Maxime Weygand

Generale − Francia

Weygand, Maxime (Bruxelles 1867 - Parigi 1965), generale francese. Frequentò l'accademia militare di Saint-Cyr e combatté durante la prima guerra mondiale come capo di stato maggiore agli ordini del generale Ferdinand Foch. Inviato in Polonia nel 1920, guidò l'esercito polacco in una vittoriosa battaglia contro le truppe d'invasione russe; in seguito (1923) fu alto commissario per la Francia in Siria. Dal 1930 al 1935 fu capo di stato maggiore dell'esercito e, nel 1939, alla vigilia della seconda guerra mondiale, fu nominato comandante supremo delle forze francesi in Medio Oriente. Nel 1940, promosso a comandante supremo di tutto l'esercito francese, non fu in grado di fermare l'avanzata tedesca in Francia e consigliò al governo francese di concordare un armistizio con la Germania. Nel successivo governo di Vichy del maresciallo Pétain, Weygand fu ministro della Difesa (1940), governatore generale dell'Algeria e delegato generale nell'Africa francese. Arrestato dalla Gestapo nel 1941 per essersi opposto alla politica tedesca nell'Africa francese, fu internato in Germania fino al 1945. Al termine della guerra gli Alleati lo accusarono di collaborazionismo, ma in seguito venne prosciolto da ogni imputazione.

 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0