Directory delle citazioni

Attualmente stai visitando:
Pensieri e aforismi sulla pace (88 cit.)
Pagina dei risultati: 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Barbara Lee
Onorevole, unico voto contrario alla dichiarazione di guerra al Congresso degli Stati Uniti
Oggi mi alzo dal mio posto con il cuore pieno di dolore, dolore per le famiglie dei morti e dei feriti. Dall'11 settembre il mondo è cambiato ed ora le nostre paure più profonde ci assillano. Tuttavia, sono convinta che un'azione militare non potrà prevenire nuovi atti di terrorismo internazionale contro gli Stati Uniti. Questo voto è difficile per me, ma qualcuno di noi, in quest'aula, oggi, deve appellarsi alla moderazione.
Presente nelle categorie:
Baruch Spinoza
La pace non è assenza di guerra: è una virtù, uno stato d'animo, una disposizione alla benevolenza, alla fiducia, alla giustizia.
Presente nelle categorie:
La violenza non forza ma debolezza

Benedetto Croce
(1866-1952), filosofo, storico e critico italiano.
La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna, ma soltanto distruggerla
Presente nelle categorie:
Benjamin Franklin
Non ci sono mai state un buona guerra e una cattiva pace.
Presente nelle categorie:
Bertrand Russel
(1872-1970), matematico e filosofo inglese
I vantaggi della guerra, se ce n'è qualcuno, sono solo per i potenti della nazione vincente. Gli svantaggi ricadono sulla povera gente.
Presente nelle categorie:
Bertrand Russel
"Guerra come istituzione", La ricostruzione Sociale, Saggi, ed. Fabbri, Milano, 1967
Sarebbe cento volte meglio rinunciare agli agi materiali, al potere, al fasto e alla gloria esteriore che uccidere ed essere uccisi, odiare ed essere odiati, gettare via in un momento di pazza esaltazione lo splendido patrimonio dei secoli.
Presente nelle categorie:
Carlo Maria Martini
Potremmo dire che sulla parola "pace" non c'è pace, perché lungo i secoli della storia e ancora oggi essa viene intesa in maniere molto diverse, spesso restrittive. L'antichità classica considerava la pace semplicemente come una tregua tra due guerre, costituendo le guerre una condizione quasi permanente dell'umanità. Oppure si può pensare a una pace imposta con la forza delle armi, con la conquista, come avveniva al tempo dei romani. Nella versione più moderna, c'è la pace sicurezza, che è il risultato dell'equilibrio del terrore, delle forze che potrebbero annientarci e che, quindi, potenzialmente si elidono.
Nei suoi significati più profondi, la pace significa armonia: armonia dell'uomo con Dio, dell'uomo con il suo prossimo e dell'uomo con la terra. Questa è la visione biblica armonica dei primi capitoli del libro della Genesi. E, ancora, c'è la pace-comunione: comunione profonda di amore di Dio con l'uomo e degli uomini tra loro, che è la pace portata da Gesù.
La pace dunque è composta di tanti elementi, ha il suo culmine nella pace-comunione e tuttavia non trascura le altre realtà e le altre situazioni terrene. Proprio per questo, è necessario continuamente ripensarla, riproporla nei termini attuali, affinché non sia una semplice astrazione, una semplice ideologia.
Presente nelle categorie:
Cartesio
1596 - 1650
Chi vede come noi uomini siamo fatti e pensa che la guerra è bella o che valga più della pace è storpio di mente.
Presente nelle categorie:
Cesare Pavese
Ora che ho visto cos'è la guerra, cos'è la guerra civile, so che tutti, se un giorno finisse, dovrebbero chiedersi: "E dei caduti che facciamo? Perché sono morti?" Io non saprei cosa rispondere. Non adesso almeno. Né mi pare che gli altri lo sappiano. Forse lo sanno unicamente i morti, e soltanto per loro la guerra è finita davvero.
Presente nelle categorie:
Clausewitz
La guerra rassomiglia al camaleonte perché cambia natura in ogni caso concreto.
Presente nelle categorie:
Pagina dei risultati: 1 2 3 4 5 6 7 8 9
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0