7 ottobre 1943. La deportazione dei carabinieri nei lager nazisti

Edito da Studium, 2008
220 pagine, 16,00
ISBN 9788838240423

di Annamaria Casavola

Quarta di copertina

Sulla base di documenti inediti, viene ricostruita per la prima volta la vicenda, rilevante, del disarmo (7 ottobre 1943) e successivamente della deportazione nei Lager di Germania e Polonia dei carabinieri romani. Nell'ambito dell'occupazione nazista di Roma, questo evento preparò e rese possibile quello più noto della razzia nel Ghetto del primo nucleo di ebrei romani il 16 ottobre 1943. I carabinieri seguirono il destino degli altri Internati Militari Italiani (IMI) ma conservarono una loro specifica identità.

Sullo stesso argomento

 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0