Da Ansa del 22/10/2005

CANALE 5 FARA' FICTION SU GENERALE DALLA CHIESA

SAINT VINCENT - La storia di Carlo Alberto Dalla Chiesa dall'inizio degli anni '70, quando arrivo' a Torino, diventa una fiction per Canale 5, prodotta da Endemol.

Lo ha annunciato oggi a Saint Vincent Massimo Del Frate, responsabile fiction di Endemol Italia. "Si intitolerà - ha spiegato Del Frate - 'Il generale', da una sceneggiatura di Fabrizio Bertelli, che ha firmato anche 'Il Papa buono'. Si comincerà a girare all'inizio del 2006 per Canale 5".

Bertelli, ha sottolineato Del Frate, "sta scrivendo in stretta collaborazione con Nando, Rita e Simona Dalla Chiesa. Il progetto nasce proprio dai lunghi colloqui con Nando per quanto riguarda gli aspetti politici, e con Rita e Simona per quanto riguarda gli aspetti più intimi. L'intera famiglia è il nostro referente principale". Si stanno invece ancora cercando il regista e l'attore che interpreterà Carlo Alberto Dalla Chiesa.

"Sarà una miniserie in due puntate. Partiremo dall'inizio degli anni '70 - ha raccontato Del Frate - e racconteremo la lotta contro il terrorismo. Il generale Dalla Chiesa e' stato quello che ha inventato il modo di sconfiggere il terrorismo, considerandolo come associazione a delinquere. E' stato anche il primo a usare gli infiltrati e a inaugurare il pentitismo".

E' la prima volta che si fa una fiction sul generale Dalla Chiesa. "Ci fu - ha ricordato Del Frate - un film di Ferrara, ma fatto a caldo e senza la collaborazione della famiglia".

Tra le altre produzioni Endemol, 'Provaci ancora prof' in quattro puntate per la Rai, con Veronica Pivetti, che dovrebbe andare in onda a novembre, tratto dal romanzo di Margherita Oggero, 'Una piccola bestia ferita'. Si sta girando anche 'Questa e' la mia terrà in otto puntate per Canale 5, di Raffaele Mertens: nel cast Kasia Smutniak, Roberto Farnesi e Massimo Poggio, Remo Girone, Ottavia Piccolo, Catherine Spaak e Nino Castelnuovo. "Lo sfondo storico è inedito. E' una ricostruzione dell'Agro Pontino a cui Mussolini - ha spiegato Del Frate - lavorò dal '30 al '43. Lo raccontiamo attraverso una saga familiare". Le riprese dovrebbero terminare entro Natale.

Soddisfatto della Telegrolla sia a 'Centovetrine' che a 'Vivere', Del Frate commenta: "Sono molto contento perché è il primo anno che vinciamo con entrambe". E annuncia due piloti di sit-com, uno con Luca Laurenti e Gaia De Laurentis, che si intitola 'Luca di qua, Luca di la'', in cui Laurenti si improvvisa maggiordomo in una famiglia di super-ricchi per Canale 5, e 'I pari e dispari' per Italia 1, ambientato in una lavanderia che si trasforma nell'ambiente che sognano i protagonisti.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Parla il generale Dalla Chiesa, l'uomo incaricato di sconfiggere l'associazione criminale pi¨ pericolosa d'Italia
Quell'uomo solo contro la mafia
di Giorgio Bocca su La Repubblica del 10/08/1982

News in archivio

CASO ORLANDI: PROCURA DI ROMA ACQUISIRA' VIDEOCASSETTA 'CHI L'HA VISTO?'
TRA PRIMI ATTI CHE POTREBBERO DISPORRE PM L'INTERROGATORIO DEL PENTITO MANCINI
su IGN del 21/02/2006
 
Cos'´┐Ż Archivio900?
´┐ŻIo so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt´┐Ż ´┐Ż una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)´┐Ż... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono giÓ registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0