Da Corriere della Sera del 18/08/2006

Uno Bianca, no della Procura di Bologna su grazia a Savi

Semaforo rosso alla richiesta di grazia presentata da Roberto Savi, il capo dei killer della Uno Bianca. La Procura generale di Bologna ha dato parere negativo alla richiesta presentata da uno dei tra fratelli condannati all'ergastolo per aver seminato terrore e morte in Emilia Romagna. La banda, composta quasi completamente da poliziotti, tra l'87 e il '94 si lasciò dietro 24 morti e oltre cento feriti tra Bologna, la Romagna e le Marche, rapinando banche, uffici postali e supermercati, sparando a testimoni o a chi, come unica "colpa", era nomade o extracomunitario.


Lo scontato parere negativo è firmato dal Pg Vito Zincani, che aveva già detto che a suo parere il gesto di Savi era dettato dalla disperazione. Zincani ha trasmesso la sua decisione al Ministro della Giustizia Clemente Mastella. Per completare l'istruttoria sulla domanda ora mancano i pareri del giudice di sorveglianza e quello del carcere dove l'ex poliziotto è detenuto, quello di Opera a Milano.

Sullo stesso argomento

 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0