28 Marzo

Brigata XXVIII Marzo − Italia

Dirigenti: Marco Barbone

Formatasi nel maggio del 1980 a Milano, sull'onda emotiva suscitata dall'uccisione di quattro militanti delle BR avvenuta il 28 marzo 1980 da parte dei carabinieri, la Brigata XXVIII Marzo ha tradotto in intervento armato una elaborazione sulla "funzione manipolativa dei media", compiendo due azioni principali: il ferimento di Guido Passalacqua de "La Repubblica" e l'uccisione di Walter Tobagi de "Il Corriere della Sera". Alla fine del 1980, in seguito agli arresti dei componenti del gruppo, la Brigata XXVIII marzo ha cessato l'attività. Per questa organizzazione sono state inquisite 19 persone.
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0