EF2000

EF2000 Eurocaccia − Francia

L'Eurocaccia è nato negli anni ottanta per far fronte alle richieste di Italia, Inghilterra, Spagna e Germania che volevano un caccia avanzato AA con anche capacità AT. L'alto costo dell'F-22 rendono l'EF-2000 EFA un prodotto assai attraente. Nel ruolo AT l'EFA può imbarcare 7 bombe da 450 kg, due serbatoi esterni, due missili AA BVR: è compatibile con la maggior parte delle armi AT. Ha perfino 13 attacchi esterni: 5 sotto la fusoliera e 8 sulle due ali: con tutti questi attacchi e la possibilità di montare fino a tre serbatoi esterni, l'EF-200 dispone di un'autonomia senza precedenti e di una grande persistenza in combattimento. I missili AA principali sono gli AIM-120 (max. 6), a guida IR si possono usare gli AIM-132 o gli AIM-9. Il cannone è di 27 mm, con una sola canna e offre un eccellente compromesso tra cadenza di fuoco e potenza: è molto superiore al Vulcan per quanto riguarda le raffiche brevi. Il peso a vuoto dell'EFA è relativamente basso grazie ai materiali avanzati: solo il 15% è di metallo. Per soddisfare i requisiti di agilità sono state usate un'ala ad alta portanza, motori potenti ed una cellula instabile controllata da un sistema digitale sofisticatissimo. È previsto un limitatore di g per evitare di stressare l'aereo oltre i suoi limiti. La visibilità e l'integrazione tra i circuiti avionici sono eccellenti. L'HUD dell'Eurocaccia è avanzatissimo e permette la visualizzazione di tantissime informazioni per non stressare il pilota che dispone nel casco di un sistema di visione notturna. Alcune funzioni possono essere attivate anche a comando vocale. Inoltre, tre grossi MDF a colori permettono di visualizzare immediatamente la situazione tattica. Non tutti gli EF-2000 avranno però l'equipaggiamento completo a seconda del paese di destinazione. L'aereo ha anche una bassa osservabilità, se visto di prua. Il nuovo radar che l'EFA monterà dovrebbe renderlo superiore anche all'F-22. Un sensore IR a supporto del radar può acquisire bersagli in modo passivo senza farsi rilevare dagli aerei nemici. Grazi al sistema DASS, il pilota può anche lasciare che le contromisure entrino da sole in funzione. L'EFA ha capacità di Supercrociera molto limitate rispetto all'F-22: può volare supersonicamente senza postbruciatori ma non alla stessa velocità del caccia statunitense. L'eurocaccia è un modello abbastanza economico : come un F-15: quindi un'aeronautica che sostituisce gli F-15 con l'EFA potrà farlo con un rapporto di 1 a 1 mentre per l'alto costo l'F-22 potrà farlo solo in rapporto di 1 a 3, col rischio di essere in svantaggio numerico. L'affidabilità dell'EF2000 è grande e il tempo che intercorre tra due guasti è lungo: quest'aereo è stato progettato per funzionare anche con pochissima assistenza, inoltre è facilissimo da riparare e in tempi di guerra potrebbe operare perfino da basi ricavate su strade. Comunque, il suo basso prezzo non deve ingannare: i sistemi sofisticati, i tredici attacchi esterni, i 4000 kg di carburante, la sua grande accelerazione in volo supersonico, il suo sistema di difesa lo rande un nemico pericolossissimo anche per gli F-22. Durante i combattimenti ravvicinati può sfruttare la sua agilità e il pilota si può concentrare sul bersaglio grazie ai comandi vocali, rendendosi uno degli avversari più ostici nei duelli in cerchio o a bassa velocità.
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0